La foresta degli ultimi giganti

01 Gennaio 1992

La miniera di Pietrafitta, in Umbria, ha fornito per 35 anni la lignite che ha alimentato la centrale termoelettrica realizzata "a bocca di miniera". Nel tempo, le grandi macchine escavatrici hanno riportato alla luce gli scheletri fossilizzati di animali che abitavano la zona più di un milione di anni fa. Un museo di nuova concezione sta per essere realizzato proprio nell'area della miniera ormai esaurita; vi troveranno appropriata collocazione i resti del rinoceronte, della bertuccia, del leone europeo, del megacero e del Mammuthus Meridionalis, il più grande tra agli elefanti mai esistiti, l'ultimo tra i giganti dal quaternario.

13:48 video/mp4

Codice

Cromatismo

Supporto

Tipo impianto

N/D

colore

N/D

Centrale termoelettrica

Regista

Luogo

Anno

N/D

Pietrafitta

Utilizzo dei documenti
Tutti i diritti sono riservati © Enel Italia

I video, le foto e gli altri contenuti disponibili sul sito, per i quali è possibile effettuare il download, sono di esclusività proprietà di Enel Italia S.p.A. e delle altre società del Gruppo Enel. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente a scopo informativo, a titolo personale e per finalità non commerciali. In tutti i casi di utilizzo sarà obbligatorio: garantire l’integrità dei materiali; citarne sempre la fonte e specificare che si tratta di materiali coperti da diritti di proprietà intellettuale di Enel Italia S.p.A. e delle altre società del Gruppo Enel.

Storie correlate

I documenti storici aiutano a raccontare il nostro passato.
Le nostre risorse ci raccontano un percorso unico, fatto di storie.